Free Porn
xbporn
london escorts buy instagram followers buy tiktok followers
giovedì 25 Luglio 2024

Giornalista, blogger, freelance?

La caccia illegale uccide un altro ibis eremita, l’appello: “La Toscana diventi hot spot”
L

I fucili dei cacciatori illegali colpiscono ancora. A farne le spese un altro ibis eremita del progetto di reintroduzione in natura dei ricercatori austriaci del Waldrappteam: Dieks, giovane femmina nata in Carinzia e migrata in Italia insieme agli adulti fino a Orbetello, ha trovato la morte in una radura nei pressi di Figline Valdarno (FI) nel tardo pomeriggio dello scorso 26 settembre. Dopo le cinque uccisioni accertate nel 2020 e i tre casi in cui i corpi degli uccelli non sono mai stati ritrovati, il Parco Natura Viva di Bussolengo, partner italiano del Waldrappteam, chiede che la costa tirrenica e tutta la Regione Toscana venga inserita dal Ministero della Transizione Ecologica nei “black spots” del Piano Nazionale Anti Bracconaggio redatto nel 2017. Tra i sette attuali la Toscana non compare, pur annoverando “intense attività illegali contro gli uccelli, dove dovrebbero essere attuate misure efficaci di prevenzione”.
“Sono venuta a conoscenza di dati irregolari di Dieks nel tardo pomeriggio”, spiega Daniela Trobe, collaboratrice del Waldrappteam da molti anni che ogni giorno valuta i dati inviati dai trasmettitori GPS applicati sulla schiena degli uccelli. “Era a terra in una radura del bosco e il sensore di movimento integrato mostrava solo un’attività molto ridotta. Così ho aspettato la successiva trasmissione di dati, che purtroppo ha confermato le mie paure. Dieks probabilmente è morta dopo due ore di sofferenza”.
“Adesso basta, chiediamo urgentemente alle autorità nazionali e regionali misure efficaci contro questa uccisione insensata e illegale”, interviene Johannes Fritz, direttore del progetto. “Per molti anni, insieme ai nostri partner italiani, abbiamo lavorato per richiamare l’attenzione delle autorità e delle associazioni venatorie sull’alto numero di ibis eremita abbattuti in Italia e in particolare in Toscana, importante corridoio di migrazione per gli ibis eremita. Quest’anno assistiamo alla prima uccisione già all’inizio della migrazione autunnale, non appena ha riaperto la stagione venatoria. Il bracconaggio è il principale motivo di mortalità degli ibis eremita in Italia e chiediamo che un hot spot così importante, venga difeso dalle autorità”, conclude Fritz.

Giornalista, blogger, freelance?

Ultime notizie

Giornata Mondiale degli Scimpanzè, “20mila negli anni ’70, ora sono 5mila”

Il 14 luglio del 1960, Jane Goodall sbarcò in...

Ci ha lasciato Beloka, il fossa più anziano d’Europa

Nella notte tra il 2 e il 3 luglio...
00:01:36

È arrivato Dune, giovane cammello della Battriana: l’appello degli scienziati in uno studio

L’estate ha portato con sé un nuovo ospite al...
00:02:00

Sono arrivati gli unici quattro lupi artici d’Italia

Quattro fratelli, una sottospecie che vive nelle terre ghiacciate...
00:03:20

Nati due baby crisocioni: le prime esplorazioni e i diversivi della mamma

Le tane e i diversivi che prepara la mamma,...
00:02:49

Arrivi straordinari e nuovi nati: il 1° marzo riapre il Parco Natura Viva

Nascite straordinarie e arrivi preziosi per la riapertura del...

Il barbagianni torna in Pianura Padana, colonizzati i nidi installati dai ricercatori

Il barbagianni torna a popolare la pianura padana. E...
yasbetir1.xyz winbet-bet.com 1kickbet1.com 1xbet-ir1.xyz hattrickbet1.com 4shart.com manotobet.net hazaratir.com takbetir2.xyz 1betcart.com betforwardperir.xyz alvinbet.help/ ritzobet.org betforward.com.co betforward.help betfa.cam 2betboro.com 1xbete.org 1xbett.bet romabet.cam megapari.cam mahbet.cam وان ایکس بت بت فوروارد paper.io unblocked games io games unblocked yohoho.io io io games at the school, yohoho unblocked