https://www.fapjunk.com https://pornohit.net london escort london escorts buy instagram followers buy tiktok followers Ankara Escort Cialis Cialis 20 Mg getbetbonus.com deneme bonusu veren siteler bonus veren siteler getbetbonus.com istanbul bodrum evden eve nakliyat
Aküm yolda akü servisi ile hizmetinizdedir. akumyolda.com ile akü servisakumyolda.com akücüakumyolda.com akü yol yardımen yakın akücü akumyoldamaltepe akücü akumyolda Hesap araçları ile hesaplama yapmak artık şok kolay.hesaparaclariİngilizce dersleri için ingilizceturkce.gen.tr online hizmetinizdedir.ingilizceturkce.gen.tr ingilizce dersleri
It is pretty easy to translate to English now. TranslateDict As a voice translator, spanishenglish.net helps to translate from Spanish to English. SpanishEnglish.net It's a free translation website to translate in a wide variety of languages. FreeTranslations
sabato 13 Aprile 2024

Giornalista, blogger, freelance?

E’ nato un baby bradipo, mamma Wendy aveva vissuto in uno scantinato di Milano
E

Da uno scantinato di Milano, dove uno scrittore la deteneva come fonte d’ispirazione, a fondatrice di una nuova discendenza di bradipi didattili. Venti giorni fa Wendy ha dato alla luce il suo quinto figlio al Parco Natura Viva di Bussolengo, al quale fu affidata nel 2010. Da quel momento, un ambiente più adatto e la compagnia di El Griso, padre dei suoi figli, le hanno permesso di tornare a vivere una vita da animale selvatico. Mamma e piccolo stanno bene, avvolti in un abbraccio che permette al neonato di tenersi al caldo e al sicuro ben ancorato al ventre della sua mamma. Ancora per un paio di settimane, quando non inizierà a girovagare da solo. Il che forse aiuterà ad osservarne anche il sesso. Ormai sedicenne, Wendy è una bradipa esperta e sicura di sè, che trascorre molto tempo sui rami più alti. Ma che di tanto in tanto, si concede di scendere per riposare un pò tra le foglie di banano. I due, che si dice appartengano alla specie animale più lenta al Mondo, possono arrivare a dormire fino a 15 ore al giorno arrotolati tra un ramo e l’altro. Non avendo il dono di poter scappare di fronte ad anaconde, giaguari e ocelot, si tratta di una posizione strategica che, insieme al colore marrone-verdastro della pelliccia, permette loro di mimetizzarsi perfettamente tra le foreste tropicali del Centro e Sud America


“Questa nascita significa due cose per noi”, spiega Caterina Spiezio, responsabile del settore ricerca e conservazione del Parco Natura Viva. “La prima è la conferma del fatto che con una giusta riabilitazione e molta pazienza, gli animali che hanno vissuto in condizioni non adatte possono tornare a condurre una vita adeguata alle loro esigenze. La seconda è che Wendy, i suoi 5 figli e i 3 nipoti nati in altre strutture europee, sono i fondatori di una nuova discendenza. Ovvero: sono i portatori di una linea genetica che non c’era prima nei nostri libri genealogici. E questo, aumenta la possibilità per questa specie di contare su una riserva importante qualora in natura ci sia bisogno del loro supporto”. Brasile, Colombia, Guyana, Perù, Venezuela e Bolivia: i bradipi didattili vivono tra le foreste più colpite dalla deforestazione e per questo, sono inseriti nella lista rossa dell’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura.

Giornalista, blogger, freelance?

Ultime notizie

00:03:20

Nati due baby crisocioni: le prime esplorazioni e i diversivi della mamma

Le tane e i diversivi che prepara la mamma,...
00:02:49

Arrivi straordinari e nuovi nati: il 1° marzo riapre il Parco Natura Viva

Nascite straordinarie e arrivi preziosi per la riapertura del...

Il barbagianni torna in Pianura Padana, colonizzati i nidi installati dai ricercatori

Il barbagianni torna a popolare la pianura padana. E...

È carnevale per iene, lemuri, suricati e formichiere

La curiosità per gli addobbi di Carnevale ha vinto...

40 nuovi esemplari di 15 specie, 6 new entry assolute, il 70% inserito in un programma di conservazione

Con l’arrivo di 40 nuovi esemplari appartenenti a 15 specie...
00:02:39

Bloccati dalla neve a Salisburgo, passaggio in auto per 6 ibis eremita

Arriva la neve e il ritardo accumulato sulla migrazione...