https://www.fapjunk.com https://pornohit.net london escort london escorts buy instagram followers buy tiktok followers Ankara Escort Cialis Cialis 20 Mg getbetbonus.com deneme bonusu veren siteler bonus veren siteler getbetbonus.com istanbul bodrum evden eve nakliyat
Aküm yolda akü servisi ile hizmetinizdedir. akumyolda.com ile akü servisakumyolda.com akücüakumyolda.com akü yol yardımen yakın akücü akumyoldamaltepe akücü akumyolda Hesap araçları ile hesaplama yapmak artık şok kolay.hesaparaclariİngilizce dersleri için ingilizceturkce.gen.tr online hizmetinizdedir.ingilizceturkce.gen.tr ingilizce dersleri
It is pretty easy to translate to English now. TranslateDict As a voice translator, spanishenglish.net helps to translate from Spanish to English. SpanishEnglish.net It's a free translation website to translate in a wide variety of languages. FreeTranslations
venerdì 19 Aprile 2024

Giornalista, blogger, freelance?

Il vertebrato più minacciato al mondo è la tartaruga d’acqua dolce
I

Nessun mammifero esotico, nessun anfibio endemico di chissà quale habitat lontano da noi. Il vertebrato più minacciato al mondo è la tartaruga d’acqua dolce. “Il 62% delle specie di tartarughe d’acqua dolce sul Pianeta è minacciato o in pericolo. Sono già 10 le sottospecie ad essersi estinte negli ultimi anni. Un triste primato che questi animali condividono solo con le scimmie”. L’allarme arriva dalla seconda giornata del 12° Convegno Nazionale della Ricerca nei Parchi in corso al Parco Natura Viva. Durante il quale l’intervento dello zoologo di fama mondiale Peter Praschag non lascia spazio a dubbi.

“Tra il 1970 e il 2010 il declino delle popolazioni di tartarughe di acqua dolce è stato del 79%. Per fare un paragone, è sufficiente pensare che sia le specie animali terrestri che quelle marine sono scomparse ad un tasso del 39%. Fiumi, laghi e bacini d’acqua dolce stanno perdendo i propri abitanti”. E con il Parco Natura Viva di Bussolengo, Praschag sta già lavorando al progetto di reintroduzione in natura della Emys orbicularis, la tartaruga palustre europea fortemente minacciata dal’invasione dell’americana Trachemys scripta
Lo zoologo ha fondato e gestisce in Austria la più grande “arca” di salvezza del mondo per tartarughe d’acqua dolce, che ospita circa 2500 animali in quattro località diverse. Ottocento di questi esemplari appartengono ai generi Batagur e Cuora, i più minacciati in assoluto. “Delle 50 specie di tartarughe più a rischio – prosegue Praschag – ci prendiamo cura di 37 e ne alleviamo 35. Con 20 specie e sottospecie di tartarughe descritte per la prima volta, abbiamo dato un contributo significativo alla comprensione della diversità delle tartarughe. Adesso è necessario combinare misure di conservazione al di fuori del loro habitat naturale con misure nei luoghi originari. Ma per le specie con pochissimi sopravvissuti, costituire gruppi di riproduzione gestiti dall’uomo è l’unica possibilità di garantirne il futuro”.

Giornalista, blogger, freelance?

Ultime notizie

00:03:20

Nati due baby crisocioni: le prime esplorazioni e i diversivi della mamma

Le tane e i diversivi che prepara la mamma,...
00:02:49

Arrivi straordinari e nuovi nati: il 1° marzo riapre il Parco Natura Viva

Nascite straordinarie e arrivi preziosi per la riapertura del...

Il barbagianni torna in Pianura Padana, colonizzati i nidi installati dai ricercatori

Il barbagianni torna a popolare la pianura padana. E...

È carnevale per iene, lemuri, suricati e formichiere

La curiosità per gli addobbi di Carnevale ha vinto...

40 nuovi esemplari di 15 specie, 6 new entry assolute, il 70% inserito in un programma di conservazione

Con l’arrivo di 40 nuovi esemplari appartenenti a 15 specie...
00:02:39

Bloccati dalla neve a Salisburgo, passaggio in auto per 6 ibis eremita

Arriva la neve e il ritardo accumulato sulla migrazione...